Finocchi gratinati

PhotoChooser-efebe3ce-9bc0-4b4d-bf4f-3ea4f57d550a_processed(1)
Ciao a tutti!Oggi vi voglio proporre una ricetta sana e gustosa perfetta per la cena magari,quando non si vuole esagerare,i finocchi gratinati.
Per preparare i nostri finocchi occorre:
-2 finocchi di media dimensione
-una cipolla bianca
-pan grattato
-aceto balsamico
-olio,sale e pepe
-un cucchiaio di vino rosso
Preparazione :
Pulire e tagliare in due i finocchi.(il ciuffetto non buttatelo )e sbollentarli in acqua leggermente salata.
Inserire i finocchi in una pirofila,condirli con sale olio e pepe e pangrattato.
Tagliare una cipolla bianca grossolanamente e distribuirla sui finocchi.
Versare sulla cipolla l’ aceto balsamico e i ciuffetti del finocchio messi da parte.
versare sul fondo della pirofila un cucchiaio di vino rosso.
Coprire con carta stagnola e lasciar cuocere nel forno 40 min a 160 gradi.
Buon appetito!

pasta al pomodoro “risottata”

ciao a tutti!!che emozione!Questa che vi propongo è la mia prima ricetta scritta qua da questo blog!
Oggi vi voglio proporre una semplice pasta al pomodoro,ma a parer mio un po piu gustosa.Si perché andremo a cuocere la pasta direttamente nel nostro sugo dandole piu sapore e gusto!Ecco cio che occorre per la nostra pasta risottata:
-Una buona manciata di misto per soffritto (cipolla,carota e sedano tritati finemente)
-Una bottiglia di passata di pomodoro
-Timo in polvere q.b.
-4-5 foglie di basilico
-un pizzico di zucchero
-Sale q.b.
-500g di pasta corta (es. penne o farfalle)
-una spolverata di cannella (facoltativo)

E ora andiamo a preparare la nostra pasta al pomodoro.
-Per prima cosa scaldare un filo d’ olio in una casseruola e aggiungere il misto per soffritto facendolo andare per un paio di minuti, dopodiché aggiungere mezzo bicchiere d’ acqua cosi da nn far bruciare il soffritto.
-Quando l’ acqua sarà evaporata aggiungere in pentola la passata di pomodoro,una spolverata di timo e un pizzico di zucchero cosi da contrastare l’ acidità del pomodoro.Mescolare e aggiustare di sale.Aggiungere una spolverata di cannella cosi da rendere il sugo un po dolciastro e lasciar andare a fuoco basso per 10 min.

-Trascorso questo tempo allungare il sugo con un po d’ acqua,portare a bollitura e aggiungere la pasta.Mescolate di tanto in tanto e a cottura della pasta ultimata spegnere il fuoco e aggiungere le foglie di basilico.
-Servire la nostra pasta al pomodoro risottata con del formaggio grattugiato e guarnire con foglie di basilico

-BUON APPETITO!!-

Cucina con lello!

Salve a tutti!!ammettiamolo,la domanda che ogni giorno passa per la testa alla maggior parte di noi è sempre la stessa..cosa preparo da mangiare oggi?Ed ecco che ci si ingegna per preparare qualcosa di diverso per variare un po la nostra dieta.Ecco perche ho deciso di aprire questo blog per condividere con voi ricette semplici,veloci,e per tutte le occasioni.Spero di darvi dei buoni spunti con le mie ricette perché la cucina è anche creatività! Ciao a tutti!ci vediamo alla prima ricetta di cucina con Lello!!!